Username:   Password:   
   
   Ricette Bimby, Foto Ricette Bimby, Ricette Bimby Pane, Ricette Bimby Dietetiche, Ricette per Macchina del Pane, Italian Recipes in English, Grafica e Decoupage
Portale  FlashChat  Blog  Album  Gruppi utenti  Lista degli utenti  Cerca  FAQ  Guestbook  Pannello Utente  Registrati
 Messaggi Privati  Statistiche  Links  Calendario  Downloads  Commenti karma  TopList  Topics recenti  Vota Forum
>
Il fisco e i nostri animali
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Vai a:    
  Nuovo Topic   Rispondi Indice del forum » L'amica degli animali     
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
imperatrice2

Super Club Quisquilia
Super Club Quisquilia




Sesso: Sesso:Femmina
Etą: 46
Registrato: 03/10/05 13:27
Messaggi: 19606
imperatrice2 is offline 

Localitą: brescia
Interessi: leggere cucinare fare sport
Impiego: impiegta



italy
MessaggioInviato: Mer Lug 15, 10:25:42 Rispondi citando

Fisco & animali
Le nuove disposizioni in materia di detrazione di spese veterinarie.

In materia di spese veterinarie qui di seguito potete leggere quanto recita l'articolo di Legge:

testo dell'articolo 32 della Legge n. 342 del 21 novembre 2000, "Misure in materia fiscale", pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 276 del 25 novembre 2000.

I possessori di cani e gatti potranno detrarre le spese documentabili sostenute per il mantenimento e le cure medico-veterinarie dei propri animali fino all'importo di L. 750.000, limitatamente alla parte che eccede le L. 250.000

Art. 32. (Disposizioni in materia di spese veterinarie)

Nell'articolo 13-bis, comma 1, del testo unico delle imposte sui redditi, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, concernente detrazioni per oneri, dopo la lettera c) č inserita la seguente:
«c-bis) le spese veterinarie, fino all'importo di lire 750.000, limitatamente alla parte che eccede lire 250.000. Con decreto del Ministero delle finanze sono individuate le tipologie di animali per le quali spetta la detraibilitą delle predette spese;».

Le disposizioni del comma 1 si applicano a partire dal periodo d'imposta 2000.

Alla copertura delle minori entrate derivanti dall'attuazione del comma 1, stimate in 5 miliardi di lire a decorrere dall'anno 2001, si provvede mediante corrispondente riduzione dello stanziamento iscritto, ai fini del bilancio triennale 2000-2002, nell'ambito dell'unitą previsionale di base di parte corrente «Fondospeciale» dello stato di previsione del Ministero del tesoro, del bilancio e della programmazione economica per l'anno finanziario 2000, parzialmente utilizzando l'accantonamento relativo al Ministero medesimo.

In sede di prima applicazione, il decreto del Ministero delle finanze di cui alla lettera c-bis) del comma 1 dell'articolo 13-bis del citato testo unico delle imposte sui redditi, approvato con decreto del Presidente della Repubblica n. 917 del 1986, introdotta dal comma 1 del presente articolo, č emanato entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge.
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mer Lug 15, 10:25:42






Mostra prima i messaggi di:   
  Nuovo Topic   Rispondi Indice del forum » L'amica degli animali     
Pagina 1 di 1

    

  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum
 



phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2001, 2012 phpBB Group